Vacanze in sicurezza

In questa pagina riportiamo il protocollo di sicurezza che l’hotel persegue per garantirti un soggiorno all’insegna della serenità. Seguiamo strettamente il protocollo anti-covid redatto da Federalberghi Pisa, sottoposto e approvato da ASL Toscana Nord Ovest.

Principi generali di sanificazione degli ambienti (fonte: Ministero della Salute)

  • Evidenze scientifiche dimostrano che i coronavirus sono inattivati da adeguate procedure di sanificazione che includano l’utilizzo dei comuni disinfettanti ospedalieri quali ipoclorito di sodio (0.1% -0,5%); etanolo (62-71%); o perossido di idrogeno (0.5%), per un tempo di contatto adeguato.
  • In accordo con quanto suggerito dall’OMS, sono procedure efficaci e sufficienti una “pulizia accurata delle superfici ambientali con acqua e detergente, seguita dall’applicazione di disinfettanti comunemente usati a livello ospedaliero (come l’ipoclorito di sodio).

Monitoraggio giornaliero dello staff

  • Viene misurata la temperatura ad ogni ingresso del personale e precluso l’accesso a chi mostri una temperatura corporea superiore a 37.5°.
  • Eventuali dipendenti già presenti in struttura che dovessero manifestare dei sintomi riconducibili al COVID19 verranno isolati in luogo sicuro e saranno allertate immediatamente le autorità sanitarie.
  • Ogni giorno viene effettuata la sanificazione degli spogliatoi destinati allo staff. Gli addetti indossano la mascherina e devono lavare o igienizzare le mani con il gel alcolico frequentemente.

Accoglienza e reception

  • Il bancone del ricevimento è dotato di uno schermo anti-droplet.
  • La hall, molto ampia, garantisce la distanza tra gli ospiti di oltre 2 metri.
  • Presso il bancone del ricevimento è disponibile un dispenser di gel disinfettante a base alcolica, utilizzabile sia dagli ospiti che dai membri dello staff.
  • La zona della reception viene sanificata mediante nebulizzazione di prodotto a base di ipoclorito di sodio tutte le notti, cosi come gli ascensori e l’ingresso.

Aree comuni

  • Il gel igienizzante è presente all’ingresso di ogni ascensore, ad ogni piano, all’ingresso di ciascuna delle 2 sale riunioni presenti in hotel, all’ingresso della sala colazione, nella reception e nei bagni comuni.
  • Tutte le aree comuni sono dotate di segnaletica orizzontale per distanziare gli ospiti nei vari percorsi all’interno dell’hotel.

Bagni comuni

  • I bagni comuni vengono sanificati dal personale addetto più volte al giorno con detergenti igienizzanti a base di cloro.
  • Ogni 15 giorni i bagni comuni vengono sanificati mediante nebulizzazione di prodotto a base di ipoclorito di sodio.
  • All’entrata dei bagni è affisso un apposito registro cartaceo dove l’operatore riporta data e ora dell’intervento, apponendo la propria firma.

Camere

  • I pavimenti vengono sanificati quotidianamente con detergenti igienizzanti a base di cloro. Maniglie, pulsantiere e altre superfici vengono sanificate con detergenti igienizzanti a base alcolica.
  • Settimanalmente tende, copriletti, filtri dei condizionatori e tutte le superfici con le quali l’ospite entra in contatto vengono sanificati mediante nebulizzazione di prodotto a base di ipoclorito di sodio.
  • Ogni 15 giorni tutte le camere vengono igienizzate tramite ozono.
  • L’hotel è dotato di un registro elettronico in cui l’operatore annota data e ora dell’igienizzazione di ciascuna stanza.

Sala bar e colazione

  • I tavoli sono stati separati gli uni dagli altri per garantire un distanziamento di due metri fra gli ospiti.
  • Il buffet della colazione è sempre ricchissimo, gli ospiti scelgono cosa consumare e tutto viene servito dai camerieri.
  • Le due sale sono quotidianamente sanificate mediante nebulizzazione di prodotto a base di ipoclorito di sodio.
  • Durante il servizio tavoli e sedie vengono sanificati con apposito prodotto a base alcoolica manualmente dai camerieri.

Sale riunioni

  • Alla fine di ogni occupazione vengono sanificate mediante nebulizzazione di prodotto a base di ipoclorito di sodio.
  • All’entrata è affisso un apposito registro cartaceo dove l’operatore riporta data e ora dell’intervento, apponendo la propria firma.
Prenota ora